7. TANTI MODI DI INDOSSARE UN FOULARD IN ESTATE!

Foulard pareo Piratessa- style: copricapo

Il foulard per capelli è un prezioso alleato specialmente d’estate per proteggere la testa dai violenti raggi solari, ma può essere utilizzato in moltissimi modi diversi. Durante le giornate e le ore più calde è necessario proteggersi attentamente dal sole (questo naturalmente vale sia per i capelli che per la pelle), e proprio grazie al foulard ci sono alcuni pratici trucchetti da adottare per prevenire scottature e spiacevoli inconvenienti.

Nella vostra borsa di paglia per la spiaggia o la piscina non dimenticate di inserire anche il foulard per i capelli! Vi basterà avvolgerlo sulla testa nel modo che più vi piace e il vostro cuoio capelluto sarà protetto.

Dopo il bagno in mare o in piscina ricordatevi di sciacquarvi sempre con acqua dolce per eliminare il sale marino o il cloro. Non pettinate (mai!) i capelli bagnati e se proprio volete farlo per districare i nodi aiutatevi con il delicato pettine delle vostre dita.

A questo si aggiunge anche la raccomandazione di non utilizzare elastici troppo stretti: in alternativa potete appunto utilizzare il foulard per legare morbidamente la vostra chioma in una coda o in uno chignon.

Indossare il foulard a Piratessa-style, è molto semplice basta creare una bandana morbida: indossate il foulard appoggiando il lato più lungo vicino all’attaccatura frontale dei capelli e dietro la nuca formate un nodo o un fiocco. Il nostro consiglio è quello di sceglierlo in un materiale morbido e resistente tipo il puro modal dei nostri foulard Filidilana, magari anche in una fantasia particolare, ed optare per una misura più grande rispetto a quelle standard, in questo modo avrete un copricapo elegante e assolutamente chic.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *